Pubblicato da Gio Iac | 0 commenti

Non fate uso di Jailbreakme

Il tool più usato nel mondo del Jailbreak sembra che sia stato venduto ad un utente sconosciuto, perciò può darsi che abbia inserito del codice malevolo nella sorgente del tool. Questo significa che se utilizzeremo Jailbreakme può darsi che ci ritroveremo un dispositivo con il Jailbreak ma che ci potrà rubare le password bancarie, quelle di Facebook e tant'altro.


La notizia è arrivata proprio dal Chronic Dev Team la quale subito ha raccomandato gli utenti di trasferire il tool su un altro server, questa volta appartenente al Team, con indirizzo jailbreaks.me (pagina che adesso vi reindirizzo al profilo Twitter di Comex). Per adesso rimanete sintonizzati su gioinforart.blogspot.com per essere sempre aggiornati.

0 commenti: