Pubblicato da Gio Iac | 0 commenti

Modificare la Wii con la versione 4.3E/U/J/K

Molti di noi hanno consolle come la PS3, la NDS o la Wii, e molte volte che compriamo un gioco spendiamo molti soldi. Ma se poi succede qualcosa a questo gioco, potrebbe cadere dell'acqua sul DVD oppure cadere a terra e graffiarsi avremmo buttato soldi all'aria e quindi saremo costretti ad aspettare molto tempo per comprare di nuovo quel gioco.


E se invece facciamo la modifica alla nostra consolle così da creare copie di backup dei nostri giochi originali? Bene oggi vi farò vedere come sia facile modificare la Wii con firmware 4.3E senza aver bisogno di comprare chip e tant'altro. Attenzione questa guida è a solo scopo informativo e non serve a farvi diventare pirati informatici in quanto scaricare giochi da internet è assolutamente illegale quindi io non mi assumo nessuna responsabilità dell'uso che fate di questa guida ed inoltre io non sono responsa
bile dei danni che potreste causare alla vostra consolle. Quindi detto questo avremo bisogno di:

  • Una Wii
  • Un computer con connessione ad internet
  • Una memoria sd di almeno 1Gb
  • Un computer che legge memorie sd
  • Un Hard Disk esterno
Lo scopo da raggiungere è quello di poter installare il canale HomeBrew cioè quel canale che farà eseguire programmi non firmati dalla Nintendo. Dopo aver installato quel canale, installeremo anche un loader che servirà a far partire le nostre copie di backup dall'hard disk.

Per prima cosa dobbiamo scaricare l'archivio che contiene tutti i files necessari per la modifica e potete scaricarlo cliccando qui. Quindi fatto questo prendiamo la nostra sd e inseriamola nel computer, dopodichè copiamo tutti i files dell'archivia sulla sd. Per vedere la versione della nostra Wii dobbiamo andare in "Opzioni Wii" cioè quel pallino in basso a sinistra e in alto a destra verifichiamo la versione che dovrà essere la 4.3E (non ha importanza la lettera E, può darsi che ci sia la J o la U o K), ma se è inferiore dovrete aggiornarla collegandola ad internet.


Fatto questo ora dobbiamo installare l'HomeBrew channel grazie a LetterBomb che sfrutta una falla contenuta nei messaggi. Per avviare l'exploit abbiamo bisogno del MAC Address della Wii, quindi andiamo in "Opzioni Wii-->Impostazioni Consolle Wii-->Internet-->Informazioni console Wii" a questo punto segnamoci il MAC Address della Wii.


Adesso andiamo su http://please.hackmii.com/, scriviamo l'indirizzo segnato prima, scriviamo il captcha e infine clicchiamo su "cut the red wire".
Ora si avvierà lo scaricamento del file necessario alla modifica quindi apriamo l'archivio e copiamo la cartella "private" nella sd, quindi adesso siamo pronti per la modifica. Inseriamo la sd appena preparata nella Wii, andiamo in messaggi e scorriamo i messaggi fino a quando non ci ritroveremo un'immagine di una busta rossa con una bomba all'interno quindi clicchiamola.


Una volta aperta ci ritroveremo davanti ad una schermata nera quindi attendiamo fino a quando non ci di premere il tasto 1 per continuare


Ora premiamo il tasto A, selezioniamo la voce "install Homebrew Channel" e diamo A. Selezionate ora "Yes, continue" e se tutto andrà bene verrà visualizzata la voce "Success".Ora dalla home della Wii selezioniamo il nuovo canale apparso e clicchiamo "Wii Mod Batch". Se la Wii dovrebbe andare in crash selezioniamo il tasto B e clicchiamo l'ultima opzione e cioè "Wii Mod" così da selezionare manualmente i files da installare. Ora andiamo sempre nel nuovo canale e selezioniamo Priiloader che è un programma per non creare brick alla Wii, poi premiamo il tasto + e riavviamo la consolle con il tasto reset.


Per poi ritrovarci ad una schermata bianca come questa in basso. 


Quindi con le freccette andiamo in "System Menu Hacks" e premiamo il tasto A sulle seguenti opzioni
  • Block Disc Update
  • Region Free GC Games
  • Region Free Wii Games
  • Remove NoCopy Save File Protection
  • Region Free Channels
  • Auto-Press A at Health Screen
  • Block Online Updates
E premiamo su "save settings", poi premiamo il tasto B e selezioniamo "System Menu" per poter ritornare alla Home della Wii. Abbiamo praticamente quasi finito perchè ora l'unica cosa da fare è configurare il nostro hard disk quindi colleghiamolo all' ultima porta USB, avviamo il programma CFG Loader ed il gioco è fatto. Se il programma vi dirà "partizione non trovata" non dovete fare altro che premere il pulsante A e infine selezionare o Fat32 o NTFS (fa lo stesso). Ora non ci resta che inserire il nostro gioco originale nella Wii e premere il pulsante + per copiarlo sul nostro Hard Disk.

0 commenti: